Crea sito

FuturoIncerto

La Politica come non l'avevi mai vista prima

100 anni di scissioni. Storia della sinistra italiana (pt. 2)

Posted by on domenica, 2 / aprile / 2017 in Grafici, Italia, Politica, Senza categoria

100 anni di scissioni. Storia della sinistra italiana (pt. 2)

Con “100 anni di scissioni. Storia della sinistra italiana” vogliamo mostrarvi tutte le scissioni e unioni avvenute tra il 1892 e il 2017 nella sinistra italiana.

In questo secondo articolo tratteremo il periodo storico che va dal 1971 al 2006:

 

 

1981 nel PSI una mini-scissione porterà alla formazione della Lega dei Socialisti che sarà attiva fino al 1983.

Il 9 novembre del 1989 cadeva il muro di Berlino, e il 12 novembre Achille Occhetto pronunciò le famose parole che aprirono le porte ad un cambiamento nel PCI, che portò nel XX Congresso tenutosi a Rimini nel febbraio del 1991, alla scissione del PCI fondato nel 1921, l’evento passò alla storia come “svolta della Bolognina”

Lo scioglimento del Partito comunista portò alla formazione del Partito Democratico della Sinistra (PDS) con segretario Achille Occhetto, coloro che non confluirono nel PDS andarono a formare il Partito della Rifondazione Comunista (PRC) che assimilò Democrazia Proletaria (DP) ed il Partito Comunista d’Italia (marxista-leninista).

Sul fronte socialista il 29 maggio 1993, dopo le dimissioni di Craxi e un anno dopo lo scandalo Tangentopoli, nacque Rinascita Socialista (RS).

Alle elezioni del 1994 i partiti della sinistra formeranno L’Alleanza dei Progressisti costituita da: Alleanza Democratica (AD), Cristiano Sociali: Federazione dei Verdi, La Rete, Partito della Rifondazione Comunista (PRC), Partito Democratico della Sinistra (PDS), Partito Socialista Italiano (PSI), Rinascita Socialista.

Il 6 novembre del 1994 nasce Federazione Laburista (Fl), pochi giorni dopo il PSI verrà messo in liquidazione e si scioglierà, ciò darà vita a due partiti: Socialisti italiani (SI) e Partito Socialista Riformista.

Il 1996 vede la nascita del Partito Socialista, formato da ex esponenti del PSI, dissoltosi nel 2001 confluirà nel Nuovo PSI.

Il 10 maggio del 1998, Socialisti Italiani (SI) insieme ad una parte della Federazione Laburista e del Partito Socialista diedero vita ai Socialisti Democratici Italiani (SDI).

 

Nel Giugno del 1995 alcuni membri del PRC lasciarono il partito e fondarono il Movimento dei Comunisti Unitari (MCU), nel 1998 la dissoluzione del PDS diede vita ai (DS) Democratici di Sinistra, dove confluirà tra l’altro, il Movimento dei Comunisti Unitari.

L’11 ottobre del 1998 una divisione all’interno del PRC porterà alcuni esponenti a fondare il Partito dei Comunisti Italiani (PdCI).

Gli anni 2000 vedono la nascita della Lega Socialista che insieme al Partito Socialista, andrà a formare nel 2001 il Nuovo PSI, che si collocherà nel centro-destra ed alle elezioni regionali del 2005 farà parte della coalizione di centro-destra Casa della Libertà. Nel 2004 verrà fondato il Movimento di Unità Socialista da alcuni ex componenti del Partito Socialista.

  • Elezioni europee del 2004: Uniti nell’Ulivo, la formazione vede per l’occasione, la creazione della lista formata da: Democratici di Sinistra, La Margherita, Socialisti Democratici Italiani e Movimento Repubblicani Europei. 2005 per rafforzare la coalizione, sarà creata la Federazione dell’Ulivo.
  • Elezioni Regionali del 2005 L’Unione, coalizione nata sulla scia di Uniti nell’Ulivo, formata dai principali partiti di centro-sinistra, raccoglieva: Democratici di Sinistra, Partito della Rifondazione Comunista, La Margherita, Partito dei Comunisti Italiani, Socialisti Democratici Italiani, Italia dei Valori e altri partiti minori.

Il 18 giugno del 2006 una scissione all’interno del PRC porterà alla fondazione del Partito Comunista dei Lavoratori (PCL).

  • Elezioni politiche italiane del 2006, una scissione interna al Nuovo PSI porta alla formazione dei Socialisti Uniti – PSI che aderiranno a L’Unione, così come la Rosa nel Pugno. Le elezioni si concluderanno con la vittoria dell’Unione, guidata da Romano Prodi.

STORIA DELLA SINISTRA ITALIANA (pt. 1)

STORIA DELLA SINISTRA ITALIANA (pt. 3)

Francesco Serra